Ospedali stanno valutando la riapertura dei reparti Covid

Lettura 1 min

Gli ospedali stanno valutando la riapertura dei reparti Covid alla luce dell’andamento dei casi di contagio e di ricovero delle ultime settimane e in attesa di vedere i dati dei prossimi 10/15 giorni. Lo spiega il presidente della Fiaso (la federazione degli ospedali italiani) Giovanni Migliore che conferma l’aumento dei ricoveri per Covid con sindromi respiratorie e polmonari (+ 34,5%), mentre i ricoverati con Covid, (che arrivano in ospedale per altri motivi e vengono trovati positivi), salgono del 10%. “Praticamente tutti i reparti erano stati riconvertiti ma lo schema organizzativo prevede la possibilita’ di riaperture veloci”. 

Servizio Precedente

Zelensky: Dall'Ucraina arriverà la corrente elettrica per l'Europa

Prossimo Servizio

ISRAELE: NOI COLTIVIAMO NEL DESERTO. COSTRUITE COME NOI I DESALINIZZATORI. E SUL GAS: PRONTE LE NAVI PER PORTARLO IN ITALIA

Ultime notizie su Cronaca