Dante, nume tutelare a rotazione?

di Roberto Gremmo – Prendere Dante come nume tutelare non è una cosa nuova, perché lo ha già fatto  nel 1938 la rivista “Difesa della razza” ed è un infortunio imperdonabile che

Meloni promossa dall’Industria del Nord Est

“Siamo soddisfatti delle parole del presidente del Consiglio Giorgia Meloni perché nel suo intervento ha parlato dell’importanza di far crescere il numero delle assunzioni in Italia e le condizioni economiche dei lavoratori

1 2 3 20