Facciamoci una cotoletta alla milanese, che è meglio…

Lettura 1 min

di Marcus Dardi – Ecco la ricetta per la vera cotoletta alla milanese.
Due costolette di vitello alte 3 cm, un cucchiaio di farina bianca, due uova, 200g di pane grattugiato, 300 g di burro e sale.
Insieme al risotto giallo e al panettone la cotoletta alla milanese è uno dei piatti più tipici e conosciuti della cultura milanese.

La prima testimonianza storica di questo piatto tradizionale milanese risale ad una pergamena del 1148 che riporta il menù di un pranzo dei canonici dell’abate di Sant’Ambrogio durante una festività solenne.
Il nome del piatto era “Lumbolos cum panicio”.
Questo piatto si confonde spesso con la Wiener Schnitzel, gli austriaci ne rivendicano l’origine ma la storia ci dice che la versione austriaca originale non era impanata ma solo infarinata. Anche un documento del Radetzky testimonia questo fatto.

Altri tipi di cotoletta:
All bolognese col prosciutto, alla valdostana col formaggio e simile alla cordonbleu francese , alla veneta marinata con le cipolle.
In India è un tortino vegetariano fritto
In Giappone ha un nome per noi ridicolo, l’hanno ribatezzata “Katsu”
Negli Usa è una cotoletta di pollo.

Default thumbnail
Servizio Precedente

Alzano Lombardo, la raccolta fondi di Moto.it

Default thumbnail
Prossimo Servizio

"Restate a casa", il mantra di chi poi obbliga la gente a lavorare e contagiarsi

Ultime notizie su Storia e Territorio