Andavo a cento all’ora, l’inarrestabile Morandi

Lettura 1 min

di Marcus Dardi – Andavo a cent’allora è il primo singolo di Gian Luigi Morandi.

Questa canzone è stata scritta nel 1962 da un emigrante in Francia, Toni Doro e da Franco Migliacci. Fu incisa con l’accompagnamento dell’orchestra di Ennio Morricone.

Il lato b del disco è la canzone Loredana.

Gianno Morandi è nato a Monghidoro, un paese dell’appenino bolognese, l’11 dicembre del 1944 da una famiglia molto modesta.

Il suo esordio canoro è stato durante i festival dell’unità e succesivamente partecipa a diversi concorsi canori.

Dopo il suo esordio con andavo a cent’allora la carriera di Gianni Morandi, tra alti e bassi, è stata inarrestabile.

Un abbraccio/ a big Hug

Marcus Dardi

info@nadinemarcus.it

Servizio Precedente

Conte-Grillo, trovata l'intesa. Come previsto

Prossimo Servizio

FINALE EUROPEI 2020 - L'Italia batte l'Inghilterra ai rigori 4-3

Ultime notizie su Storia e Territorio