Istituto superiore sanità, cresce incidenza a livello nazionale

Lettura 1 min

Cresce in Italia l’incidenza a livello nazionale rispetto alla scorsa settimana. Sono i dati diffusi dall’Istituto di superiore di sanità relativi al monitoraggio settimanale della cabina di regia sulla situazione epidemiologica. La settimana fra l’8 e il 14 febbraio fa registrare un’incidenza a 135,46 per 100.000 abitanti contro 133,13 per 100.000 abitanti della precedente. Lontana – sottrolinea l’ISS – da livelli (50 per 100.000) che permetterebbero il completo ripristino sull’intero territorio nazionale dell’identificazione dei casi e tracciamento dei loro contatti.

Servizio Precedente

Giorgetti e la crisi Whirlpool

Prossimo Servizio

Tre regioni verso l'arancione. Lombardia fuori da restrizioni per ora. Centro Italia in balia delle varianti?

Ultime notizie su Scienza