Fedriga, la voce dell’altra Lega: Per vaccinati restino misure da zona bianca

Lettura 1 min

“La proposta che io e altri Governatori abbiamo avanzato non è di maggiori restrizioni, ma il contrario. Se lasciamo le cose come sono in zona arancione le restrizioni valgono per chiunque, non per nessuno. Noi diciamo: quest’anno abbiamo un’arma in più, che è il vaccino, diamola a alberghi, bar, ristorante, palestre, cinema. Possono essere non applicate le misure” delle zone arancione “a chi è vaccinato o ha superato la malattia, come se fosse in zona bianca”. Così Massimiliano Fedriga, presidente della Conferenza delle Regioni e del Friuli Venezia Giulia, intervenendo a ‘Un giorno da pecora’.

Servizio Precedente

Macron e Draghi. Il Trattato del Quirinale deve davvero passare dalle Camere per l'autorizzazione alla ratifica?

Prossimo Servizio

Pregliasco, immunità di gregge impossibile da raggiungere, nuove restrizioni non bastano. Avanza la Delta Plus

Ultime notizie su Friuli VG