Udine, convegno di Patto per l’Autonomia e European Free Alliance sul federalismo e la libertà dei popoli

Lettura 1 min

Autonomia, federalismo, Europa”. È il titolo dell’incontro organizzato dal Patto per l’Autonomia che si terrà domani, mercoledì 12 ottobre, alle 18, nel Centro culturale delle Grazie, in via Pracchiuso 21, a Udine.

Interverranno Lorena López de Lacalle, presidente di Efa/Ale – European Free Alliance/Alleanza Libera Europea; Alberto Felice De Toni, docente di ingegneria economico gestionale, già rettore dell’Università di Udine; Giacomo Petrucco, dottorando all’Università di Pisa. L’incontro, aperto dai saluti di Massimo Moretuzzo, segretario e capogruppo in Consiglio regionale del Patto per l’Autonomia, sarà moderato da Rossano Cattivello, direttore de “Il Friuli”. L’ingresso è libero e gratuito.Il Patto per l’Autonomia riporta così l’attenzione sui temi dell’Autonomia e del federalismo “estranei ormai dal dibattito politico e istituzionale, se non per tirarli in ballo in maniera strumentale con logiche di contrapposizione tra forze politiche – osserva Moretuzzo -. Noi invece siamo profondamente convinti del fatto che la possibilità di dare una risposta vera alle sfide epocali che abbiamo di fronte, per la nostra regione e per il Friuli in particolare, passi attraverso l’esercizio pieno della nostra Autonomia.

– “In questo senso – prosegue la nota- è necessario dare realmente ai cittadini la possibilità di incidere nelle scelte che riguardano il futuro delle loro comunità, utilizzare in modo dinamico la specialità regionale per agire prima e meglio dello Stato sui temi fondamentali dell’energia, delle filiere economiche, dell’adattamento ai cambiamenti climatici, della cooperazione transfrontaliera.”L’Autonomia delle regioni e dei territori oggi ha un significato ancora più ampio in una prospettiva fortemente europea – conclude Moretuzzo -. Il percorso che abbiamo intrapreso da tempo come Patto per l’Autonomia ci proietta verso un’Europa più forte, capace di riconoscersi nelle sue effettive diversità politiche, culturali e linguistiche”. 

Servizio Precedente

DURA MINGA – SWG: Solo per il 25% degli italiani il governo Meloni tira 5 anni

Prossimo Servizio

Cagliari, premiati il poeta e linguista catalano Carles Duarte i Montserrat e William Cisilino, direttore dell’Agenzia della lingua friulana

Ultime notizie su Friuli VG