Anche il Sud: basta reddito di cittadinanza

Lettura 1 min

 “Basta con i termini impropri. Non è la cittadinanza a dare diritto al reddito. Solo il lavoro dà reddito e dignità. La cittadinanza può dare diritto all’assistenza solo in casi di necessità. È il momento di creare politiche per lavoro e reddito vero. Non è più il momento di pensare solo ai sussidi”. Lo dichiara il presidente di Confindustria Puglia Sergio Fontana. “È il momento della ripartenza – aggiunge -. Dobbiamo far tornare le persone a lavorare per ripagare l’enorme debito pubblico del nostro Paese”. Fontana ricorda che ci sono “imprese che non riescono ad assumere perché non trovano addetti specializzati, imprese del turismo e dell’edilizia che non trovano addetti perché i disoccupati preferiscono ricevere il reddito di cittadinanza invece che lavorare. Dobbiamo assistere solo chi non può lavorare, dobbiamo smetterla con l’assistenzialismo a oltranza e far tornare la gente a lavorare con politiche attive più efficaci”, conclude.

Photo by Mufid Majnun 

Servizio Precedente

Albertini saluta: Salvini non mi ha chiamato, torno libero

Prossimo Servizio

Brusaferro, scudo a Delta è doppia dose

Ultime notizie su Cronaca