In 10 Regioni l’85% dei contagi

Lettura 1 min

L’85% dei casi diagnosticati in Italia da inizio pandemia sono stati diagnosticati in 10 regioni: Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Campania, Piemonte, Lazio, Sicilia, Toscana, Puglia e Liguria. Otto regioni (Friuli-Venezia Giulia, Marche, Abruzzo, PA Bolzano, Umbria, Sardegna, Calabria e PA Trento) hanno riportato tra 30.000 e 70.000 casi; tre regioni/PA (Basilicata, Valle d’Aosta e Molise) hanno riportato meno di 15.000 casi ciascuna. Lo certifica il ‘report esteso’ pubblicato dall’Iss.

Servizio Precedente

Boni: La Nasa con 2,6 miliardi è andata su Marte. Il governo ne ha spesi 5 per Alitalia negli ultimi 3 anni

Prossimo Servizio

Appena riaperta, chiude mostra Ligabue a Ferrara

Ultime notizie su Scienza