Terra Insubre – Crowdfunding per un nuovo libro su Ernst Jünger

Lettura 2 min

Terra insubre sta per pubblicare, per la prima volta in lingua italiana, il libro “Rencontres avec Ernst Jünger”, pubblicato da Julliard (Parigi) nel 1951, nel quale la bellissima scrittrice azera Banine, al secolo Umm el-Banine Assadoulaeff, nata a Baku nel 1905, racconta del suo folle innamoramento e della sua definitiva dedizione al filosofo tedesco che conobbe a Parigi negli anni della Seconda Guerra Mondiale.
Il volume verrà pubblicato in 1000 copie, di cui 100 speciali, numerate a mano, in una edizione pregiata, con sopraccoperta e una fotografia di Jünger con un prezioso intervento originale di artista.

“E’ un grande impegno militante ed economico per tutti noi, ma che riteniamo indispensabile per la testimonianza storica che il testo di Banine su Jünger e, soprattutto, sugli incontri che ebbero con il mondo della cultura parigina dell’epoca, rappresenta – si legge nella nota inviata dall’associazione -…. Questa campagna di crowdfunding ha come obiettivo la pubblicazione di un libro importante per comprendere la Storia del pensiero rivoluzionario conservatore europeo, oltre che l’humus culturale, le contaminazioni e le vicende, anche drammatiche, di quegli anni.
Tutti coloro che parteciperanno a questa iniziativa di raccolta fondi riceveranno il testo in omaggio”.

Causale: erogazione liberale progetto Banine

Terra Insubre è iscritta alla sezione F) – sezione per le Associazioni di Promozione Sociale del Registro Provinciale di Varese delle associazioni senza scopo di lucro, al progressivo n. VA – 28 nella sezione culturale (B).

In quanto Organizzazione di Promozione Sociale iscritta, le persone fisiche e le persone giuridiche possono detrarre o dedursi le erogazioni effettuate a favore della nostra associazione nei limiti e con le modalità stabilite dalla legge, purché effettuate attraverso bonifici bancari, versamenti in conto corrente postale, assegni circolari o bancari intestati ad Associazione Culturale Terra Insubre APS e carte di credito.

Per l’emissione della ricevuta inviare a segreteria@terrainsubre.org i dati utili: nome, cognome, residenza e cod. Fiscale.

BONIFICO: IBAN IT39F0306909606100000002230 – BIC: BCITITMMXXX
Banca Intesa San Paolo
Intestato a: Associazione Culturale Terra Insubre

PAYPAL: mail destinatario donazione: amministrazione@terrainsubre.org

Servizio Precedente

L'occhio della 'Ndrangheta sui cambi di gestione dei ristoranti in pandemia

Prossimo Servizio

CONVEGNO - “DANTE E PORTA, UN INCONTRO TRA DUE GIGANTI”. La traduzione in milanese dell’Inferno

Ultime notizie su Cultura