Locatelli: vaccino sarà efficace anche su variante. Atterrato a Fiumicino da Gb soggetto positivo, ora in isolamento

Lettura 1 min

“Anche se ci sono mutazioni come quelle segnalate prima in Gb poi in altre aeree e’ altamente improbabile che si perde l’efficacia del vaccino. Davvero la risposta per uscire da questa situazione e’ il vaccino sia per il profilo di sicurezza che per l’efficacia”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Superiore di Sanita’ Franco Locatelli nel corso della trasmissione Che tempo che fa su Rai 3.Il Dipartimento scientifico del Policlinico militare del Celio, che in questa emergenza sta collaborando con l’Istituto superiore di Sanita’, ha sequenziato il genoma del virus sars-2 proveniente da un soggetto risultato positivo con la variante riscontrata nelle ultime settimane in Gran Bretagna.

E’ quanto si afferma in una nota del ministero della Salute. “Il Dipartimento Scientifico del Policlinico Militare del Celio, che in questa emergenza sta collaborando con l’Istituto Superiore della Sanità, ha sequenziato il genoma del virus SARS-CoV-2 proveniente dal soggetto risultato positivo con la variante riscontrata nelle ultime settimane in Gran Bretagna”. Si legge in una nota del ministero della Salute. “Il paziente, e il suo convivente rientrato negli ultimi giorni dal Regno Unito con un volo atterrato presso l’aeroporto di Fiumicino, sono in isolamento e hanno seguito, insieme agli altri familiari e ai contatti stretti, tutte le procedure stabilite dal Ministero della Salute”. 

Servizio Precedente

Aggredita troupe Rai: riprendeva assembramenti a Roma a Ponte Milvio

Prossimo Servizio

Vertice Europeo sulla variante del Covid

Ultime notizie su Cronaca