Astrazeneca, Meloni: “Prima per alcuni poi per tutti, anzi no… Diteci una volta per tutte come stanno le cose”

Lettura 1 min

 “In pochi mesi siamo passati alla raccomandazione di AstraZeneca solo per alcune fasce d’eta’ e non per gli anziani, poi ancora “buono per tutti”, per essere poi sospeso da Ema e da Aifa per tre giorni a livello precauzionale, infine per essere sconsigliato ai giovani, ma allo stesso tempo somministrato anche ai giovanissimi durante gli open day. Ora basta, non se ne puo’ piu’ di questo caos e di questa approssimazione. Chiedo che il Governo riferisca immediatamente in Parlamento. Gli italiani devono sapere. Pretendiamo trasparenza e chiarezza: non si scherza con la salute dei cittadini”. Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. 

Servizio Precedente

Ribaltoni - "Obiettivo della Lega: essere il primo partito calabrese"

Prossimo Servizio

Dalle sedi Rai sparite 120 opere d'arte

Ultime notizie su Cronaca