E l’Udc di Cesa non sosterrà Conte

Lettura 1 min

“Non si può gettare il Paese nella palude e nel caos. Gli italiani sono stanchi e stremati. Non ci prestiamo a giochi di palazzo e stiamo nel Centrodestra. Continueremo a lavorare in questo frangente drammatico per il bene del Paese. I nostri valori non sono in vendita”. E’ quanto si legge in una nota dell’Udc.

Servizio Precedente

Possiamo fare a meno di Conte. Dal suicidio "ebete" del Pd alla possibile rottura rivoluzionaria

Prossimo Servizio

Era il 16 gennaio 1980 e nasceva la £iga Veneta

Ultime notizie su Politica