Boni: Roma è più vicina di Mantova. Trenord lo sa?

26 Gennaio 2023
Lettura 1 min

di Davide Boni – Avreste mai detto che Roma è più vicina di Mantova? Oppure che andare a Mortara è più difficile che raggiungere Amsterdam? Un nuovo atlante geografico si sta disegnando ai danni dei Lombardi…

Da qualche giorno sulla linea ferroviaria Milano-Roma è attivo un treno super veloce che permette di raggiungere la Capitale in tre ore. Intendiamoci, è un bene; viva la tecnologia e gli investimenti infrastrutturali. Ma è possibile che per andare a Mantova – distante meno di 200 km – di ore ce ne vogliano ben due? E’ mai possibile che nel prosperoso Nord la linea Milano-Mortara-Alessandria abbia il pessimo risultato di trovarsi nella top ten nazionale delle peggiori direttrici regionali?

La situazione di Trenord è drammatica: ogni mese vengono soppressi duemila treni e ben 2.300 sono quelli con ritardi superiori ai 15 minuti. Ma come fa la gente comune ad andare al lavoro o a scuola? E’ davvero un paradosso che più una località sia vicina e più sia difficile da raggiungere. Tuttavia, è così, perché si è scelto di investire sulla Capitale e non sul territorio lombardo.

Lo dimostra – anche senza volerlo, povero lui – il sindaco di Milano Beppe Sala, che ha ammesso che dovrà chiedere soldi extra al Governo per salvare il trasporto pubblico metropolitano, messo in crisi da un bilancio impietoso. E i soldi delle tasse pagate dai Lombardi dove sono? L’unica strada percorribile è quella dell’Autonomia, che garantisca che le risorse prodotte sul territorio rimangano al territorio, per assicurare servizi di qualità ai cittadini residenti.

Foto di Michael Martinelli 

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Consob: Il 37% delle famiglie non fa fronte alle spese ricorrenti

Prossimo Servizio

Bonomi, autonomia sì, però, ma.. La replica di Confindustria Veneto, Carraro: Centralismo funziona?

Ultime notizie su Elezioni Regionali

Molise, vince il centrodestra ma la Lega è al 6%

“Congratulazioni a Francesco Roberti per la vittoria alle elezioni regionali in Molise. Un altro grande successo, ottenuto grazie al lavoro del centrodestra unito, che conferma la solidità della coalizione di Governo. Un risultato
TornaSu

Don't Miss