Von der Leyen: Gli amici di Putin in Europa diffondono odio dietro le loro tastiere

7 Marzo 2024
Lettura 1 min

 “Gli amici di Putin stanno cercando di riscrivere la nostra storia e distruggere il futuro. Diffondono odio da dietro le loro tastiere. Non ci sono dubbi su cosa c’e’ in gioco nelle prossime elezioni: la nostra europa pacifica e unita affronta più ‘ che mai sfide da populisti, nazionalisti, demagoghi, che siano di estrema destra o estrema sinistra, che sia Afd o Rn. I nomi possono essere diversi ma gli obiettivi sono simili. Vogliono distruggere la nostra Europa. E noi Ppe non lo permetteremo” . Lo ha dichiarato la presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, nel suo intervento al Congresso del Ppe a Bucarest. 

“Noi crediamo nella dignità di ogni essere umano ed è per quello che combattiamo in questa elezione. E oggi questo è più importante che mai. Sono gli europei che decidono chi entra in Europa ea quali condizioni. Non le organizzazioni criminali ei trafficanti”. 

 “Putin è il responsabile della morte di Alexei Navalny. Ed è stato commovente vedere le persone arrivate ai suoi funerali. Putin sta distruggendo il suo Paese per salvare se stesso. Non ci sono dubbi, l’Europa starà al fianco dell’Ucraina finché è necessario. La Russia sta distruggendo edifici e infrastrutture ma non ha ucciso il sogno di una Ucraina democratica e nell’Europa”.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

CASTELLI, LA MACROREGIONE E’ ORIZZONTE POLITICO DEL NORD. SE IL NORD ESCE DAL BINARIO MORTO…

Prossimo Servizio

Il Partito Popolare del Nord alle Europee 2024: Castelli in alleanza con Cateno De Luca

Ultime notizie su Elezioni

Tiramani lancia “Piemonte al Centro”

di Roberto Gremmo – Nuovi guai per il Capitano: sulla rotta sudista si trova davanti l’ex sindaco Paolo Tiramani che si prepara a candidarsi alle prossime elezioni del Comune di Vercelli nella
TornaSu