Pronti alla patrimoniale? Spunta l’ipotesi della tassa sul virus

2 Aprile 2020
Lettura 1 min

Dove troverà il governo le risorse per affrontare l’emergenza economica del coronavirus? Ecco chi alza per primo la voce. “Sono d’accordo sul fatto che chi più ha, più deve dare ….. Se a me chiedono di pagare una patrimoniale io lo faccio, credo sia giusto. Chi più ha, più deve dare. Si tratta di un criterio di giusta proporzionalità”. Lo dice nel corso del programma ‘Agorà’, il senatore di lungo corso Pier Ferdinando Casini, ex presidente della Camera, eletto con il Pd e poi iscritto al Gruppo Misto al Senato.Il tema? Come uscire dall’emergenza Covid 19. Pagando. Chi più, chi meno…

Photo by Capturing the human heart. on Unsplash

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Portarsi a casa la michetta, ieri come oggi…

Prossimo Servizio

Senza facebook, i nostri bisnonni si divertivano così

Ultime notizie su Economia

Superbonus ahi ahi ahi. Ma chi lo votò?

“Il Superbonus , insieme al bonus facciate e, in misura minore, gli incentivi alle imprese Transizione 4.0 hanno inciso marcatamente sui conti pubblici degli ultimi anni lasciando anche una pesante eredità sul futuro”. A

730 “facile”? Con 152 pagine di istruzioni?

Nulla a che vedere con quanto accadeva qualche decennio fa, quando il “modello 730” fu definito addirittura “lunare”. Da più di qualche anno, fortunatamente, non è più così. Un lavoratore dipendente o
TornaSu

Don't Miss