TRAGEDIA A SALERNO – MORTI DUE GIOVANI CARABINIERI DI 25 E 27 ANNI IN PATTUGLIA TRAVOLTI DA SUV

7 Aprile 2024
Lettura 1 min

Ieri sera lungo la strada statale 91 a Campagna, nel salernitano, hanno perso la vita due carabinieri, il maresciallo Francesco Pastore e l’appuntato scelto Domenico Ferraro, di 25 e 27 anni. La vettura dei militari è stata centrata da un suv, non lasciando scampo ai due occupanti. Ferito pesantemente anche un terzo carabiniere che si trovava a bordo della vettura. Il presidente del Senato, Ignazio La Russa, ha espresso sgomento per la morte dei due militari dell’Arma.

Sgomento e dolore tra le comunità di Eboli e Campagna, nel Salernitano. Stanotte, in un incidente stradale, sono morti due giovanissimi carabinieri in servizio presso la stazione di Campagna. Su FB, il Nucleo comunale Protezione Civile Città di Campagna esprime il suo cordoglio “alle famiglie dei giovani carabinieri, al Comandante Solimene, ai colleghi della Stazione di Campagna e all’Arma tutta in questo momento di profondo dolore”. Anche sul profilo FB del Comune di Eboli parole di vicinanza alle famiglie. “Una città ammutolita dal dolore e dal cordoglio – si legge – per il tragico incidente che ha strappato alla vita due giovani militari dell’Arma dei carabinieri. Ai familiari, alla Compagnia di Eboli e alla Stazione dei carabinieri di Campagna va il nostro pensiero e la nostra preghiera”.

“La comunità di Montesano si stringe intorno all’immane dolore che ha colpito la famiglia Ferraro per la prematura perdita di Francesco, la cui generosità tutti noi abbiamo sperimentato. Siamo vicini con affetto profondo e sincero ai genitori Paola e Antonio e ai fratelli Gigi, Michele e Alessandro che vivono in questo momento un dolore straziante”. Lo afferma l’Amministrazione comunale di Montesano Salentino, guidata dal sindaco Giuseppe Maglie, dove era nato Francesco Ferraro, uno dei due carabinieri pugliesi morti stanotte in un incidente stradale nel Salernitano. L’altra vittima è il maresciallo Francesco Pastore, originario di Manfredonia (Foggia). “Interpretando il comune sentimento dei concittadini, in concomitanza con il funerale, verrà proclamato il lutto cittadino in segno di rispetto e partecipazione al dolore della famiglia. Le più sentite condoglianze a tutti i familiari da parte dell’Amministrazione comunale e dei cittadini tutti. Ciao Francesco, resterai nei nostri cuori”.

credit foto: dal profilo fb del Comune di Eboli

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

LE VERITA’ DIFFICILI 4 – La complessa storia del partigiano di “Bandiera rossa” morto in via Rasella

Prossimo Servizio

‘Ndrangheta autostrada Torino-Bardonecchia. Pd nel caos

Ultime notizie su Cronaca

Perquisita Fondazione Olimpiadi Milano-Cortina

 Tre affidamenti “opachi” in cambio di soldi e un’auto, il sospetto su altre procedure adottate per la scelta di fornitori e sponsor in campo digitale e per alcune assunzioni di dipendenti della
TornaSu