SOCIAL CAOS – Fuga da Twitter. Fino a lunedì uffici chiusi. E Musk: Sono rimasti i migliori

Lettura 1 min

Con l’arrivo di Elon Musk, Twitter non sarà più lo stesso. O, forse, non sarà più. La società ha infatti fatto sapere ai dipendenti che gli uffici dell’azienda saranno temporaneamente chiusi, con effetto immediato, fino a lunedì prossimo.

E’ fuga dalla società, mancherebbero ingegneri strategici per non far rischiare il crash al noto social. Ma non sono solo i dipendenti, anche storici, ad abbandonare la nave del cinguettio.

Gli hastag più di tendenda sarebbero #RIPTwitter, #TwitterDown, con la ricerca ‘chiude Twitter’ tra le più utilizzate in Italia. Il travaso verso altre destinazioni, come Mastodon, è destinato a diventare più consistente nelle prossime ore, conferma l’Adnkronos.

Musk scrive invece “Freedom fridays”, con l’avvertenza “Spoiler alert”. Quello successivo, spiega: “la nuova policy di Twitter è la libertà di parola ma non la libertà di diffusione” e gli hate tweet “saranno depotenziati al massimo” e “non porteranno guadagno”. Si teme il sabotaggio della gestione del social, ma il patron replica con sarcasmo ritwittando immagini della sepoltura di Twitter dicendosi «non superpreoccupato» per l’esodo del personale perché, tanto, “sono rimasti i migliori”.

Servizio Precedente

La "Rimborsopoli" lombarda va in archivio. Rizzi: "Dopo 12 anni finisce un incubo. Ma se questa è giustizia..."

Prossimo Servizio

Manovra, Amazon tax. Poi taglio Iva su pane, pasta, latte e pannolini. In pensione chi non è mai rimasto disoccupato. Donne, è arrivato l'arrotino

Ultime notizie su Cronaca