Sicurezza: “Vero problema è competenza del personale…”

Lettura 1 min

 In merito alla nuova Agenzia sulla Cybersecurity “il vero problema sara’ il personale immesso a lavorare in questa Agenzia”. Lo afferma Andrea Colletti, presidente de L’Alternativa C’e’ intervenendo a Coffee Break Estate. “Negli altri Paesi – spiega Colletti – hanno a disposizione i maggiori esperti impegnati sul tema, ingegneri informatici, informatici puri, il rischio nostro e’ che vedremo transitare personale dai servizi senza immettere nuove personalita’ che sappiano lavorare in questo tema”. “Siamo innegabilmente in ritardo rispetto ad alcuni Paesi – conclude Colletti – avremmo dovuto gia’ occuparcene lo scorso anno, ma con la crisi di governo e tutto il resto e’ passato tutto in secondo piano. Noi de L’Alternativa C’e’ attenderemo e vigileremo sugli sviluppi legati alla scelta del personale che dovra’ occuparsi dei nostri dati, che oggi sono tutti digitali, perche’ la loro sicurezza e’ la nostra sicurezza”.

Servizio Precedente

20 anni SPECIALE MIGLIO 3 - In uno stato confederato, il popolo fa la differenza. In Italia fa la fame

Prossimo Servizio

Green Pass, Piemonte a Garante Privacy: commercianti non sono pubblici ufficiali

Ultime notizie su Cronaca