Renzi direttore “responsabile” del Riformista

5 Aprile 2023
Lettura 1 min

 L’identita’ del Riformista “non rispecchia ne’ il sovranismo di Giorgia Meloni ne’ la linea politica che ha vinto il congresso del Partito democratico di Elly Schlein e che e’ rappresentato dal Movimento 5 stelle di Giuseppe Conte”. Lo ha dichiarato Matteo Renzi, leader di Italia viva, in conferenza stampa dalla sede romana dell’Associazione stampa estera in Italia. “In questo spazio mediano tra sovranismo e sinistra che non definisco estremista ne’ massimalista ma radicale, c’e’ un mondo di una maggioranza silenziosa: una parte di Paese che c’e’ e che crede nel lavoro e non nel Reddito di cittadinanza, che – ha sottolineato Renzi – crede che una norma non debba bloccare Chat Gpt, che crede nell’industria 4.0, che crede che non si puo’ essere sovranisti in un mondo che e’ globalizzato, che crede sia assurdo non chiedere il Mes in un momento in cui i Pronto soccorso esplodono e le liste d’attesa segnano la cesura sociale del Paese”. “Ecco, il ‘Riformista’ da’ voce a questi temi”, ha aggiunto Renzi. 

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

La Padania, un esempio di rimozione della cultura. Come se i barbari non fossero mai esistiti…

Prossimo Servizio

Bonomi, al Pnrr mancano le riforme

Ultime notizie su Cronaca

Terzo mandato, fratelli coltelli

 Resta alta in maggioranza la tensione sul tema dell’ampliamento dei mandati per i governatori di regione, che la Lega vuole portare a tre, come previsto nei suoi emendamenti al decreto Elezioni, in
TornaSu