Bonomi, al Pnrr mancano le riforme

5 Aprile 2023
Lettura 1 min

di Gigi Cabrino – Il presidente di Confindustria Carlo Bonomi è intervenuto sul tema dei ritardi nell’attuazione del pnrr.
Secondo Bonomi sono mancate le riforme che erano parte integrante del piano così come presentato dal Governo Draghi.
Bonomi non nasconde anche una certa preoccupazione per il futuro: “Sono ottimista, ma come tutti gli imprenditori guardo i dati”, ha spiegato sottolineando che “certo sono importanti i 209 miliardi, circa il 28 per ceno del totale europeo, ma la parte importante del Pnrr erano le riforme che ci devono consentire di fare quello Stato moderno e inclusivo che tutti noi vogliamo”. Sul rapporto con l’Unione europea, Bonomi ha sottolineato che oggi “è impensabile competere con Usa o Cina in una dimensione nazionale. Siamo un continente trasformatore, quindi è essenziale stare insieme: abbiamo bisogno di più Europa con una visione, non come somma di interessi. L’impresa non è il problema ma la soluzione ed è un asset strategico: l’Europa per anni ha visto l’impresa come un problema”.


Aggiungiamo che per capire il senso delle parole di Bonomi basta ricordare i salti mortali e le giravolte cui è stata obbligata la prof. Cartabia, giurista che il mondo intero ci invidia, nella presentazione di un piano di riforma della giustizia che del pnrr doveva essere un cardine.

Gigi Cabrino nato a Casale Monferrato (AL) nel 1977, laureato in economia aziendale, in Teologia e specializzato in servizi socio sanitari, padre di quattro figli. Consigliere comunale a Villanova Monferrato per due mandati a cavallo del secolo scorso e a San Giorgio Monferrato dal 2019. Lavoro nella scuola pubblica da alcuni anni come insegnante prima e tra il personale non docente poi. Atleta di fondo e mezzofondo da sempre.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Renzi direttore “responsabile” del Riformista

Prossimo Servizio

Renzi parlamentare con l’immunità al giornale

Ultime notizie su Cronaca

Caso Vannacci, la Lega: Giustizia a orologeria

“E’ motivo di orgoglio che un coraggioso servitore della Patria come Roberto Vannacci venga accostato alla Lega”, si legge in una nota del partito. “L’indagine a suo carico conferma il nervosismo di chi teme il
TornaSu

Don't Miss