La Svp: Al voto da soli, non staremo con i partiti nazionalisti

Lettura 1 min

“Mentre i partiti a Roma hanno dato tutt’altro che una buona immagine della politica e hanno anteposto i propri interessi a quelli del Paese, dobbiamo andare per la nostra strada e fare un’offerta di forte rappresentanza per l’autonomia dell’Alto Adige”. Lo dice all’ANSA il segretario della Svp Philipp Achammer. Il partito si presentera’ al voto con ogni probabilita’ ‘blockfrei’, ovvero senza apparentamenti. Achammer spiega la scelta con il fatto che “un partito, che si e’ piu’ volte dimostrato nazionalista e molto critico nei confronti dell’autonomia, mira al potere”. La direzione della Svp e’ stata convocata per lunedi’ prossimo.

Servizio Precedente

DALLE IMPRESE SI MOLTIPLICANO I RICHIAMI ALLA RESPONSABILITA’. CHI LE ASCOLTA?

Prossimo Servizio

Sui giornali leggo: Autonomia ai Comuni, Regioni forti, Stati nazionali in soffitta. Ma è solo un colpo di caldo...

Ultime notizie su Cronaca