Israele verso chiusura dei confini nazionali

27 Novembre 2021
Lettura 1 min

 Israele sta valutando la chiusura completa dei confini nazionali a turisti e residenti dall’estero a causa della nuova variante Omicron. Lo riportano i media locali in occasione del vertice di governo in corso durante il quale il premier Naftali Bennett avrebbe sottolineato la necessità di “cautela” e di assumersi “rischi minimi”.”Vogliamo mantenere l’enorme successo dello Stato di Israele nei confronti dell’ondata della variante Delta: un Israele aperto e funzionante, con un’economia funzionante e un sistema educativo attivo con i bambini che vanno a scuola. Questa è la priorità assoluta”, le parole di Bennett citate da The Times of Israel. 

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

L’assemblea rinviata del Capitano. Ma la questione settentrionale non si può annullare causa Covid

Prossimo Servizio

Variante Omicron in Italia, Gb e Germania. Fauci: anche in Usa

Ultime notizie su Cronaca

Allerta gialla ancora al Nord

Ancora piogge e temporali al nord , allerta gialla in quattro regioni. Un nuovo impulso perturbato, di origine atlantica, in rapido avvicinamento alle regioni settentrionali del nostro Paese, porterà ancora condizioni di

E Ciocca rilancia Miss Padania. Dopo 12 anni

Dopo 12 anni di stop, torna Miss Padania by Ciocca, il concorso che valorizza la bellezza dei valori e le tradizioni del Nord Italia. L’evento, fortemente voluto dall’europarlamentare della Lega Angelo Ciocca,
TornaSu

Don't Miss