Reporter Senza Frontiere, Italia perde 5 posizioni nella libertà di stampa

3 Maggio 2024
Lettura 1 min

L’Italia perde cinque posizioni nella classifica internazionale sulla liberta’ di stampa del 2024 stilata da Reporter Senza Frontiere, passando dal 41mo al 46mo posto, con una citazione per il caso della possibile vendita dell’agenzia di stampa AGI al gruppo Angelucci. Nel 2023 l’Italia aveva recuperato 17 posizioni rispetto al 2022, quando si era classificata al 58mo posto. Nel rapporto si fa un accenno generale al tentativo in molti Paesi di gruppi politici di “orchestrare l’acquisizione di ecosistemi mediatici, sia di media di proprieta’ statale che sono finiti sotto il loro controllo, sia di acquisizione di media privati ​​da parte di imprenditori alleati”. E si sottolinea che in Italia “un parlamentare della maggioranza sta cercando di acquisire la seconda agenzia di stampa, l’AGI”. 

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Mattarella, “la guerra minaccia la sicurezza dell’Europa”

Prossimo Servizio

Al Nord le imprese si “rubano” i dipendenti più bravi

Ultime notizie su Cronaca

Perquisita Fondazione Olimpiadi Milano-Cortina

 Tre affidamenti “opachi” in cambio di soldi e un’auto, il sospetto su altre procedure adottate per la scelta di fornitori e sponsor in campo digitale e per alcune assunzioni di dipendenti della
TornaSu