In 3mila assembrati in piazza Duomo. Ma va bene così

Lettura 1 min

di Stefania Piazzo – Ieri sera i tg hanno dato il bollettino di multe e chiusure fornite dal Viminale nel corso dei controlli presso i locali in tutta Italia durante questo primo week end di aperture. Poi gli stessi tg hanno mandato in onda il delirio festoso degli interisti in piazza Duomo a Milano per celebrare il ritorno dello scudetto.

Sabato non potevamo mangiare al chiuso e molti per riassaporare il piacere di sedersi al ristorante, hanno pranzato sotto l’ombrello. Perché dentro altrimenti poteva circolare il contagio. Domenica sera, invece, le bandiere dei tifosi facevano da scudo alla circolazione del virus.

La schizofrenia dello Stato è incurabile.

Foto: frame dal servizio sui festeggiamenti in onda su La7 (https://www.la7.it/intanto/video/linter-vince-lo-scudetto-festa-in-piazza-duomo-02-05-2021-378663)

Servizio Precedente

Oltre le parole del Primo Maggio. La"Voce del padrone" è quella di Franco Battiato

Prossimo Servizio

Briciole di ristori, però arriva il ponte sullo Stretto. Il governo insiste

Ultime notizie su Cronaca