CENTRO ED ELEZIONI – Rotondi, Verde è Popolare: I 300 circoli scaldano i motori

Lettura 1 min

“Partito accelera con trecento circoli ma il centrodestra non convince più”. Così Gianfranco Rotondi, presidente di ‘Verde è popolare’ , presenta le conclusioni della direzione nazionale del partito, aperta dalla portavoce Paola Balducci, che ha spiegato: “Abbiamo sollecitato l’avv. Giampiero Pilla, coordinatore nazionale dei circoli, a riunire i 300 circoli già costituiti, e a procedere all’organizzazione provinciale e regionale degli stessi, posto che per statuto le candidature saranno di espressione dei Circoli”. “Non nego che la prospettiva di legare questa esperienza al centrodestra, di cui io stesso faccio parte, non convince più. Le cronache di questi giorni mostrano un centrodestra che fatica a stare assieme- conclude Rotondi- immaginiamo la difficoltà di attrarre nuove culture che non ne hanno mai fatto parte, come appunto gli ambientalisti”.

Servizio Precedente

Europa verso il divieto di import di petrolio russo dal mare

Prossimo Servizio

L'estate più costosa degli ultimi anni

Ultime notizie su Cronaca