Austria, ex cancelliere Kurz lascia la politica. Ministro dell’Interno Nehammer nuovo leader Ovp

Lettura 1 min

“Dopo 10 anni nel governo federale, ho deciso di ritirarmi dalla politica e dimettermi da tutte le cariche politiche. Non ho preso alla leggera questa decisione. Non crea malinconia in me, anzi: sono molto grato per tutto quello che ho potuto vivere e per quello che abbiamo realizzato per l’Austria. Oltre ai successi in termini di contenuti, quello che mi ha fatto più piacere è stato incontrare persone in tutta l’Austria”. Lo ha scritto su Twitter l’ex cancelliere austriaco Sebastian Kurz, confermando sul social network l’uscita di scena politica.

Il ministro dell’Interno austriaco, Karl Nehammer, diventerà il nuovo leader del partito Övp, nonché cancelliere sostituendo Alexander Schallenberg dopo soli due mesi. Lo ha riferito Oe24, facendo riferimento all’addio alla politica dell’ex cancelliere Sebastian Kurz. L’Övp si incontrerà domani per discutere gli scenari futuri, in seguito, ha detto Kurz parlando ai giornalisti, ci sarà un “ordinato passaggio di consegne”.

Servizio Precedente

Germania al bivio tira una riga sui no vax

Prossimo Servizio

Caso camici, Fontana rinviato a giudizio. Altre 4 le persone indagate

Ultime notizie su Cronaca