Brutti segnali da Treviso: anziana cade a terra in mezzo alla strada e nessuno la soccorre

/
Lettura 1 min

di Riccardo Rocchesso – Come ha riportato oggi il Gazzettino, in centro a Treviso, in uno dei borghi più civili del Nord Italia, una signora anziana ha avuto un malore ed è caduta a terra in mezzo alla strada: nessuno le ha prestato soccorso per minuti.

È successo davvero, verso le 8 di mattina, la signora è rimasta a terra fino a quando non è stata soccorsa dall’autista di un bus di linea, che ha fermato il mezzo per prestarle soccorso.

Scioccante la testimonianza del soccorritore come riporta il Gazzettino: “La donna era a terra, aveva evidentemente bisogno di aiuto, e gli altri automobilisti, privati cittadini, si limitavano a scansarla e a procedere per la loro strada”

Poco dopo, attraverso i centralini della questura, la stessa donna ha chiesto di poter conoscere il nome e il cognome per rintracciare l’autista e poterlo ringraziare personalmente, ancora una volta.

Sono segnali molto preoccupanti e probabilmente collaterali dell’isteria creata dall’emergenza Covid-19, ed il fatto che sia successa in una delle cittadine più ridenti del nord, fa molto riflettere.


Servizio Precedente

ESPLODE CONTAGIO IN CASA RIPOSO - Denuncia choc del sindaco di Cocquio Trevisago: sette appelli a Regione, Ats e Prefetto senza risposta.

Prossimo Servizio

Il Piano pandemico della Lombardia c'era dal 2010. "Sanità in corto circuito dopo riforma giunta Maroni"?

Ultime notizie su Cultura