“Dopo il 15 febbraio mantenere il blocco tra Regioni”

Lettura 1 min

“Fosse per me il blocco tra le regioni dovrebbe essere mantenuto ancora per due settimane, riapriamo pero’ piste da sci e ristoranti”. Lo ha detto il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri (M5s), a “Mattino 5” facendo riferimento al 15 febbraio, giorno in cui dovrebbe scadere il divieto di spostamento tra le regioni. “Il lavoro al ministero non si e’ mai fermato. La mia personale opinione e’ che il blocco tra le regioni dovrebbe essere mantenuto almeno per altre due settimane perche’ con le varianti in circolazione il rischio e’ troppo alto e se ce le troviamo sparpagliate in tutte le regioni impieghiamo un attimo a tornare in zona arancione o rossa” ha spiegato. Sul fronte delle riaperture, invece, Sileri si e’ detto favorevole con progressione a quella dei ristoranti la sera, dei teatri e cinema “nelle zone gialle” e “comincerei a pensare alle palestre. Ma solo nelle regioni gialle dove non sono state individuate varianti del virus”.

Servizio Precedente

Agenda 2030, ci arriveremo?

Prossimo Servizio

Presidi: no ad allungare calendario scolastico come pensa Draghi

Ultime notizie su Scienza