Johnson a Biden: Restare a Kabul dopo il 31 agosto

Lettura 1 min

Il primo ministro britannico, Boris Johnson, durante il summit straordinario del G7 che si terra’ domani chiedera’ al presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, di mantenere le forze Usa in Afghanistan oltre il 31 agosto per consentire il proseguimento dei voli di evacuazione. Johnson, secondo quanto riferisce l’emittente televisiva “Bbc”, la riunione vertera’ sul futuro a lungo termine dell’Afghanistan ma anche sulle procedure di evacuazione attualmente in corso. Il Regno Unito sta anche valutando l’opportunita’ di creare degli hub nei Paesi confinanti con l’Afghanistan per aiutare coloro che hanno lavorato per le forze britanniche a raggiungere il Regno Unito una volta che non sara’ piu’ possibile effettuare dei voli di evacuazione da Kabul. Johnson ha affermato che e’ “fondamentale che la comunita’ internazionale lavori insieme per garantire evacuazioni sicure, prevenire una crisi umanitaria e sostenere il popolo afghano per assicurarsi i guadagni degli ultimi 20 anni”. Attualmente gli Stati Uniti intendono ritirare tutte le truppe entro la fine del mese, ma lo stesso presidente Biden ha affermato che sono in corso discussioni sulla proroga della scadenza, auspicando tuttavia “di non doverlo fare”. 

Servizio Precedente

Bertolaso: Prepararsi per terza dose

Prossimo Servizio

Muore di Covid, ex infermiere aveva fatto doppia dose di vaccino

Ultime notizie su Politica