Ministro Salvini, se i manager del ponte sullo Stretto devono essere bravi, e quindi pagati bene, perché anche i politici non devono essere bravi per essere scelti e pagati come meritano?

9 Agosto 2023
Lettura 1 min

di Stefania Piazzo – Il ministro Salvini afferma, in merito allo stop al tetto di 240mila euro per i supermanager di Stato, che è giusto che i tecnici del ponte sullo Stretto “siano pagati come meritano”. Perfetto. Poi si allarga… E’ “un diritto” quello dei siciliani di “essere trattati come gli altri italiani, per curarsi, per lavorare e per studiare”, così come quello dei turisti di non essere in coda per ore sotto il sole”. E, chiosando ancora sul ponte: “Sarà per l’Italia una immagine di bravura…”. Ci fa proprio piacere.

Ma nella foga del discorso, non poteva anche aggiungere, per proprietà transitiva, il ministro, che è un diritto dei siciliani, dei lombardi, dei molisani, ecc…, avere anche politici pagati come meritano, perché “immagine di bravura” né più né meno come quelli che il suo ministero e la società del ponte selezionerà in base a requisiti e competenze per realizzare questo popò di opera pagata dai contribuenti?

O chi amministra è bravo a prescindere e i cittadini non hanno il diritto di scegliere e votarli in base alle loro cristalline competenze e ai loro risultati?

E poi, un paradosso. E cioè valanghe di insulti se ai sindaci si prova ad alzare i gettoni per amministrare “società” da migliaia e in alcuni casi, milioni di “dipendenti”. E addirittura si tagliano i posti in Parlamento per “risparmiare” sul costo della politica, perché la si considera, anche qui a prescindere, uno spreco. Ma come…(?!) se poi rivediamo tornare i peggiori di quelli che c’erano prima, che lasciano a casa quelli meno “fedeli” al capo di turno?

da https://www.epistocratico.it/politica/ministro-salvini-se-i-manager-del-ponte-sullo-stretto-devono-essere-bravi-e-quindi-pagati-bene-perche-anche-i-politici-non-devono-essere-bravi-per-essere-scelti-e-pagati-come-meritano/

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Tassa extraprofitti, politica divisa

Prossimo Servizio

Tassi d’interesse: fino a 20 miliardi in più in due anni

Ultime notizie su Opinioni

AUTONOMIA DIFFERENZIATA,  COMMEDIA E TRAGEDIA

di Raffaele Piccoli – Se non fosse  una quasi tragedia, l’autonomia differenziata sarebbe  una barzelletta, ma una barzelletta che non fa neppure ridere. Si è parlato sin troppo circa quanto accaduto alla
TornaSu

Don't Miss