Telefonata Macron-Putin. Russia annuncia: Imminente catastrofe umanitaria a Kiev, Mariupol e altre città ucraine

Lettura 1 min

ll presidente francese Emmanuel Macron ha dialogato al telefono con il presidente russo Vladimir Putin per un’ora e mezza e successivamente ha telefonato al capo di stato ucraino Volodymir Zelensky, lo ha annunciato l’Eliseo.  Una catastrofe umanitaria e’ imminente a Kiev, Mariupol e in altre citta’ dell’Ucraina. Lo ha affermato il capo del Centro di controllo della difesa nazionale russa, Mikhail Mizintsev, aggiungendo che il Coordinamento Interdipartimentale per la Risposta Umanitaria si e’ riunito oggi proprio per discutere di queste problematiche. Mizintsev ha sottolineato che Kiev ha una popolazione di circa tre milioni di abitanti, mentre Mariupol ne ha mezzo milione.

Servizio Precedente

Sull’ultimo numero di Terra Insubre, speciale Miglio. Ma anche un Paperino degli anni ’50 e il mostro di Golasecca…

Prossimo Servizio

Se l’Europa fosse davvero federale avrebbe trovato la strada per fermare la mattanza

Ultime notizie su GUERRA IN EUROPA