Nuovi colloqui in videoconferenza tra Russia e Ucraina

Lettura 1 min

Russia e Ucraina stanno tenendo nuovi colloqui in videoconferenza. Lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, citato da Interfax. 

“Vladimir Medinsky continua a guidare la delegazione” russa. “Per quanto riguarda i dettagli, per il momento evitiamo qualsiasi commento”, ha aggiunto Peskov. Leonid Slutski, altro negoziatore di Mosca e presidente della commissione Esteri della Duma, ha aggiunto che i colloqui si tengono nel formato di ‘Bialowieza’, in riferimento alla foresta al confine tra Bielorussia e Polonia dove si erano tenuti il secondo e terzo round di incontri in presenza. Poco prima dell’annuncio di Peskov, era emerso un piccolo giallo su altri negoziati in videoconferenza svolti nei giorni scorsi e tenuti finora segreti, dopo che, nel comunicato sul colloquio di oggi di Vladimir Putin con Emmanuel Macron e Olaf Scholz, il Cremlino aveva fatto riferimento a una “serie di colloqui russo-ucraini tenuti in videoconferenza negli ultimi giorni”. Interrogato al riguardo da Interfax, Medinsky, non ha negato questi scambi. “No comment per favore, capite”, ha detto.

Servizio Precedente

LA TRUFFA DELLA BENZINA - "Governo fermi i rincari su carburante, è speculazione"

Prossimo Servizio

RITMO POLITICO - Due anni di Nuova Padania. Due anni di resistenza tra due guerre di resistenza

Ultime notizie su GUERRA IN EUROPA