Una biografia della protesta delle etnie, Federico Krutwig Sagredo

16 Agosto 2023
Lettura 1 min

di Roberto Gremmo – Dal Paese Basco “Gatzi beltza” mi segnala la biografia dell”academicien guerrigliero basque” Federico Krutwig Sagredo, pubblicata a Bruxelles e scritta dalla professoressa Agnes Caers dell’Universita’ di Lovanio.

Sagredo può legittimamente essere considerato il padre dell’ indipendentismo rivoluzionario per aver ispirato con la sua opera “Vasconia” l’azione di ETA, ma soprattutto per aver scritto il famoso “Manifesto dell’Etnocrazia” che preconizza una società di liberi individui basata sulle tradizioni di autogoverno diretto delle antiche civiltà dell’Europa primordiale, di cui proprio i baschi sono eredi e custodi.

Per quel che mi riguarda, mi corre l’obbligo di ricordare che  Sagredo e’ stato un tenace sostenitore delle aspirazioni identitarie dei piemontesi, in tempi in cui le rivendicazioni nazionalitarie erano combattute da gran parte delle forze politiche centraliste.

Noi Piemontesi non possiamo dimenticare che nell’ormai lontano 1978 Sagredo pubblico’ sul mio giornalino-francobollo “Rinascita Piemontese” un breve saggio controcorrente dove sosteneva che “fra tutte le etnie d’Europa i piemontesi hanno con i baschi la maggiore affinità’ nella loro struttura sociologica. In effetti, come regola generale, i popoli minoritari oppressi, non soltanto sono minoranze nazionali ma accade qualcosa di peggio, vale a dire che si tratta di etnie composte di uomini minorizzati individualmente e nella loro unita’ nazionale.

Quest’uguaglianza fra minoritario e minorizzato, anche se in verità si verifica costantemente, non e’ una corrispondenza inevitabile, poiché vi sono maggioranze minorizzate e minoranze non minorizzate come sono i Baschi e per quello che ho potuto osservare in generale, i Piemontesi”.

A questi Popoli, Sagredo attribuiva un ruolo fondamentale “nella costruzione di una Europa libera dall’ oppressione nazionale e dall’ oppressione sociale”.

Lo ricordiamo con immensa gratitudine.

Chi desidera copia del saggio di Agnes Caers (in francese) può richiederlo gratuitamente a storiaribelle@gmail.com

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Lega, la fine di un’illusione? “Via un iscritto su tre”. La geniale svolta nazionalista e il “negazionismo” sul Nord

Prossimo Servizio

COMUNE, COMAZZI (FI): SALA A CANILE? SU ANIMALI COMUNE ASSENTE. SERVE CLINICA PER AIUTARE GRATIS CHI HA BISOGNO

Ultime notizie su Cultura

Intelligenza artificiale dilaga per fare i compiti

 L’intelligenza artificiale sta rivoluzionando ogni settore, compreso quello dell’istruzione. Secondo una ricerca condotta da Tgm Research per conto di NoPlagio su un campione di mille persone, il 71% dei ragazzi dai 16
TornaSu