Twitter, Musk rilancia col sondaggio per riammettere Trump. Poi cinguetta con Salvini

Lettura 1 min

Nella bufera, Elon Musk rilancia twitter aprendo al sondaggio per riammettere o meno Trump che era stato censurato e allontanato dal social. La domanda è: “Reinstate former president Donald Trump – Yes – No”. Per ora vincono i Sì, un milione i favorevoli in meno di un’ora.

Parola d’ordine sembra essere “La nuova politica di Twitter è la libertà di parola, ma non la libertà di accesso. I tweet negativi/di odio saranno massimizzati e demonetizzati, quindi niente pubblicità o altre entrate su Twitter. Non troverai il tweet a meno che tu non lo cerchi specificamente, il che non è diverso dal resto di Internet”.

Infine, Musk sta al gioco e replica all’ammiccamento di Matteo Salvini che lo ha invitato a investire in Italia. La replica del potentissimo neoproprietario di Twitter: “Gentile da parte sua, non vedo l’ora di incontrarlo”. Pronta la replica: “Le porte del mio ministero sono sempre aperte”.

Immagine dal profilo fb di Matteo Salvini

Servizio Precedente

Crescono le tasse. Cgia: "Costo materie prime, 80 miliardi in più". Come si fa a non chiudere?

Prossimo Servizio

Malore per Bossi, in ospedale a Varese. Ciocca: "Capo sempre un leone, nella vita e nella politica"

Ultime notizie su Cronaca