Parlamento europeo: procedura d’urgenza per passaporto vaccinale

Lettura 1 min

 Via libera dalla sessione plenaria del Parlamento europeo alla procedura d’urgenza per l’esame della proposta della Commissione europea sul certificato vaccinale, il cosiddetto Green digital pass, per i cittadini dell’Ue e per i cittadini di Paesi terzi. 

-Il certificato verde digitale dell’Ue “è uno strumento che garantirà la riapertura delle attività in sicurezza”. Ha commentato così il presidente del Parlamento Ue, David Sassoli, l’esito del voto sulla procedura d’urgenza, durante la conferenza stampa a seguito dell’apertura del Consiglio Ue. “Chi si vaccina avrà la disponibilità di dimostrare che può essere meno pericoloso per gli altri, chi decide di non vaccinarsi dovrà rispettare le norme sanitarie nazionali. Ho fiducia che tutti capiscano l’importanza di questo strumento per la riapertura delle attività economiche e sociali”, ha concluso Sassoli.

Servizio Precedente

Lombardia, caos vaccini. Aria, si dimette in blocco il cda. Era ora

Prossimo Servizio

Ponzi: zona rossa, investigatori privati senza lavoro

Ultime notizie su Cronaca