Giappone chiude i confini

Lettura 1 min

 Primi casi della nuova variante ‘inglese’ di coronavirus in Giappone, dove i nuovi casi nelle ultime 24 ore sono stati 3.800 per la prima volta dall’inizo della pandemia con il record di 64 decessi. Lo riferisce Kyodo News. Le persone positive alla nuova variante sono 5, 4 uomini e una donna tutte sotto i 70 anni. Di questi 4 sarebbero asintomatici, secondo quanto riferito dal ministro della Salute, Norihisa Tamura. Tra gli infetti un bambino sotto 10 anni. Il Giappone ha deciso di chiudere i confini ai nuovi ingressi di non residenti da tutto il mondo da lunedì fino alla fine di gennaio come misura precauzionale. Già da giovedì erano stati bloccati gli arrivi dalla Gran Bretagna tranne che per i residenti stranieri e i giapponesi. Chi arriva dovrà avere un tampone negativo effettuato 72 ore prima della partenza e presentare il risultato all’arrivo.

Photo by Alexander Smagin 

Servizio Precedente

Sale al 12,8 il tasso di positività

Prossimo Servizio

VIDEO – Furlan torna su caso Salvini-City Angels: Il peggior Natale della mia vita

Ultime notizie su Cronaca