Garavaglia: Riaprire il 2 giugno

8 Aprile 2021
Lettura 1 min

“Non si puo’ programmare dopo. Ci sono attivita’ che si possono aprire dall’oggi al domani come il barbiere. Altre no, come i grandi alberghi. Bisogna monitorare i dati e sulla base dei dati aprire il prima possibile. Abbiamo bisogno di programmare per essere veloci, altrimenti gli altri ci superano”. Lo ha detto il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, intervenendo a Omnibus. “In Francia si parla del 14 luglio, negli Usa del 4 luglio, il 2 giugno e’ la nostra festa nazionale e potrebbe essere una data delle riaperture per noi”, ha proseguito. 

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Il sindaco di Opera ai domiciliari. L’accusa: appalti truccati

Prossimo Servizio

Ursula ed Erdogan. C’è differenza tra isolare una donna in Turchia sul divano del lupanare e sottopagarla in Italia?

Ultime notizie su Cronaca

Picco di abbandoni tra i medici di famiglia

 Disturbi del sonno, ansia, paura, aumento dei carichi di lavoro che ha sottratto tempo alla famiglia, al riposo, alla vita privata. Il malessere dei medici di famiglia, tra carenza di colleghi, difficoltà a
TornaSu

Don't Miss