Yousaf ufficialmente premier scozzese

28 Marzo 2023
Lettura 1 min

Humza Yousaf , diventato il nuovo leader del partito indipendentista scozzese dell’Snp, è stato formalmente eletto nuovo primo ministro del governo locale della Scozia, al posto dell’uscente Nicola Sturgeon, dall’assemblea legislativa di Edimburgo. L’esponente 37enne di radici etniche pachistane ha ricevuto in tutto 71 voti dai rappresentanti dell’Snp a Holyrood e da quelli dei Verdi, diventando così ufficialmente il più giovane ‘primo ministro’ dalla creazione del Parlamento scozzese nel 1999. “Mi impegnerò sempre per affrontare i grandi problemi che il nostro Paese deve affrontare. Guiderò un governo che ascolti attentamente e rispetti le opinioni di tutti i deputati scozzesi”, ha affermato Yousaf. Prima del voto, Sturgeon aveva inviato la sua lettera formale di dimissioni a re Carlo III e lasciato per l’ultima volta la residenza ufficiale del primo ministro a Edimburgo. E’ previsto che Yousaf presti giuramento in una cerimonia domani dopo l’ approvazione formale da parte del sovrano.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Gadda, clickday è strumento sbagliato per risolvere fabbisogno di manodopera straniera

Prossimo Servizio

Liste d’attesa da codice rosso. Gimbe: Cittadini rinunciano alle cure

Ultime notizie su Politica

Mosca: Con ritiro Biden molto può cambiare

 Il Cremlino monitorerà la situazione, ma considera prioritari non i risultati delle elezioni americane, ma il raggiungimento degli obiettivi del Distretto militare centrale. Lo ha detto il portavoce del presidente russo Dmitry

Biden si ritira dalla corsa per Casa Bianca

Joe Biden ha abbandonato la sua corsa per la rielezione alla Casa Bianca. 81 anni, Biden alla fine ha dovuto cedere alle pressioni sempre più forti di quelli che riteneva i suoi più stretti alleati (tra
TornaSu

Don't Miss