De Luca, da Draghi demagogia insopportabile

Lettura 1 min

 “Ho ascoltato ieri la conferenza stampa del presidente del Consiglio trovandola per un verso insopportabile e per un verso insopportabilmente demagogica”. Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, rispondendo ai giornalisti che oggi, a margine dei lavori del Consiglio regionale, gli chiedevano di commentare le parole del premier Draghi. “Sconcertante perche’ all’inizio della conferenza stampa ha delimitato il recinto nel quale i giornalisti potevano muoversi. E’ francamente incredibile che il presidente del Consiglio dica ai giornalisti le domande che possono fare e quelle che non possono fare . Queste cose avvengono nelle democrazie cosiddette protette”, ha aggiunto De Luca. “Il presidente del Consiglio e’ libero di non rispondere ma non di delimitare le domande”, ha concluso. 

Servizio Precedente

Pazienti nei container, la Sardegna è il lato B del Paese, quello che lotta per sopravvivere

Prossimo Servizio

E la Lombardia felix si avvia verso l'arancione. Fontana: questa la direzione

Ultime notizie su Politica