Caso Fidanza, Meloni: Chi sbaglia paga, ma deve aver sbagliato…

Lettura 1 min

“Conosco Carlo Fidanza da 25 anni e quindi l’immagine che ho visto in quel video mi pareva molto distante dall’immagine che io conosco di Carlo in tutti questi anni. Ma voglio sapere solo la verità. In ogni caso, siccome io sono il segretario di un partito e non faccio sconti a nessuno, neanche alle persone cui voglio bene da tanti anni, io voglio sapere semplicemente la verità. Quello che mi fa impazzire, è che non mi si voglia mostrare la verità e che, se anche volessi far pulizia dentro Fdi, questa gente che ha spedito i nostri esponenti su tutti i giornali, che sono così diventati dei mostri, non mi vuole dare la possibilità” di conoscere la verità e fare chiarezza”. Lo ha detto Giorgia Meloni a ‘Dritto e rovescio’, su Retequattro. ”Io sono una persona -ha assicurato la leader di Fdi- che chi sbaglia in casa mia, paga, ma deve sbagliare e mi devono dimostrare che ha sbagliato. Non mi faccio gettare fango addosso da gente che non ha l’autorità morale per farlo”. 

Servizio Precedente

Prosciolti cronisti querelati da Inpgi, respinto maxi risarcimento. Galimberti (Odg): "Atto intimidatorio da chi sostiene di difenderci"

Prossimo Servizio

I narcos volevano comperare il Napoli Calcio

Ultime notizie su Politica