Il sondaggio del Corriere: Lega al 7,3%

26 Novembre 2022
Lettura 1 min

di Cassandra – L’ultima rilevazione sull’andamento dei partiti e il gradimento verso i loro leader realizzato da Nando Pagnoncelli per il Corriere della Sera mostra in modo significativamente impietoso la discesa di Matteo Salvini, attestato al 7,3%. Conferma lo stato di salute di Fratelli d’Itali confortato dalla capacità di Giorgia Meloni di attrarre consensi nonostante l’esecutivo non stia regalando bonus a destra e a manca né promettendo riforme risolutive dello stato di crisi.

Sembra che gli elettori vogliano premiare lo stile, il modo di fare politica e di comunicarla più che l’immediata realizzazione dei sogni pre elettorali. Salvini Docet.

Nell’arco di tre anni i ruoli tra Lega e FdI si sono esattamente invertiti. Il tesoretto del Capitano è evaporato. Era solo l’effetto pancia con faccine e like e tiktok. E’ più facile far proprio ciò che muove il sentimento di pancia dell’elettore piuttosto che realisticamente provare a risolvere le questioni.

I 5Stelle scavalcano comodamente il Pd, che avanti così a breve andrà a fare il quarto polo con la Lega.

Foto fonte Corriere

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

La lettera – Grande Nord: Una brutta copia dell’autonomia non affronta la questione settentrionale

Prossimo Servizio

La tredicesima se la pappa il fisco

Ultime notizie su Opinioni

L’UCRAINA HA PRESO IL POSTO DELL’ITALIA

di Luigi Basso – La fine dell’Italia è sotto gli occhi di tutti. Ogni pezzo importante dell’apparato produttivo è stato venduto o dismesso. Manifattura, automobili, alimentare, agricoltura, distribuzione e commercio, reti infrastrutturali,
TornaSu

Don't Miss