La Lombardia, da sola, fa il 26% dell’export italiano

Lettura 1 min

Con 135 miliardi di esportazioni pari al 26 per cento del totale nazionale la Lombardia si conferma locomotiva dell’export italiano. Importanti anche le performance del 2020/21 che hanno fatto segnare un +6,6 per cento rispetto al 2019/20 periodo precovid, simile al dato nazionale che ha raggiunto, a livello nazionale, 516 miliardi di euro un +7,5 per cento rispetto al precovid. Questi i dati emersi nel corso degli Stati generali dell’Export in Lombardia, organizzati da Ice, Italian Trade Agency e ministero degli Esteri e della Cooperazione internazionale, questa mattina a Palazzo Lombardia.

Servizio Precedente

Oms si prepara ad attacchi chimici in Ucraina

Prossimo Servizio

Guerra sul fisco, è scontro su tasse su titoli di Stato, affitti e casa

Ultime notizie su Lombardia