Confcommercio. Se sabato nuova manifestazione no vax a Milano danno da 4,2 milioni

Lettura 1 min

“Ci troviamo di fronte a un ennesimo sabato che a Milano si preannuncia difficile per le manifestazioni no vax. Confidiamo nella responsabilita’ di chi scendera’ per strada di rispettare le regole. Che poi significa rispettare la vita dei cittadini e delle imprese”. Lo scrive in un post sulla sua pagina Facebook il segretario generale di Confcommercio Milano, Marco Barbieri, “Domani, se dovesse prevalere la logica di cortei non autorizzati, il danno per il commercio – stimato dal nostro Ufficio studi – sara’ di 4,2 milioni di euro. Un danno che, avvicinandosi sempre piu’ il Natale, si alza progressivamente”.

Servizio Precedente

Monopattini, il Tar non sospende obbligo del casco a Firenze

Prossimo Servizio

Reddito cittadinanza, Bonomi: tagliati fuori i poveri del Nordest

Ultime notizie su Lombardia