Caso LFC – Il pm Fusco contesta fatture tra Lega ed ex presidente di Film Commission

Lettura 5 min

Spunta un contratto di 35 mila euro in tre anni tra la Lega e Giuseppe Farinotti, il critico cinematografico ed ex presidente di Lombardia Film Commission che firmo’ l’atto di compravendita definitivo del capannone di Cormano, operazione servita, per la Procura di Milano, per drenare 800mila euro di fondi pubblici. Il contratto, “interrotto” per le perquisizioni del 2018 nell’indagine di Genova sui 49 milioni del Carroccio ‘spariti’ e per il quale sarebbero stati corrisposti circa 10 mila euro versati tra la fine del 2018 e i primi mesi del 2019, e’ stato uno dei temi delle domande poste in aula dal procuratore aggiunto Eugenio Fusco a Farinotti, teste al processo in Tribunale in cui e’ imputato per il caso Lfc l’imprenditore bergamasco Francesco Barachetti.

Il critico cinematografico, che ha negato e parlato solo di “due consulenze” fatturate, ha ribadito di aver “accettato il ruolo” di presidente della Lombardia Film Commission senza retribuzione dopo la proposta di Matteo Salvini, “incontrato in un bar” milanese, concretizzata poi dal Governatore Attilio Fontana. “Ero la persona meno adatta – ha aggiunto -. Ci voleva un tecnico. Alla sede di Cormano ci saro’ stato tre volte, la struttura non c’era, non c’era nulla. Mi sono trovato a disagio perche’ dopo una bella premessa, il nulla”. Prima di dare le dimissioni pero’ ha firmato l’atto definitivo di acquisto dell’immobile per il quale, sotto la gestione dell’ente del suo predecessore Alberto Di Rubba erano stati gia’ versati gli 800 mila euro. Vicenda per cui ieri Di Rubba e Andrea Manzoni, contabili per il Carroccio in parlamento, sono stati rispettivamente condannati in abbreviato a 5 ani e 4 anni e 4 mesi di carcere.

 In aula, quando il procuratore aggiunto Fusco ha chiesto se avesse letto il contratto di compravendita del capannone e notato, per esempio, che era privo della documentazione di conformita’ Farinotti ha risposto: “L’ho letto. Ma quando dico che non ero la persona giusta e’ anche per questo. Non sapevo che era stato firmato il preliminare”. Quindi, ha ricostruito il teste, un assessore gli avrebbe suggerito di affiancargli Di Rubba “per fare la ‘coppia perfetta’ “in quanto ci voleva un “manager, un commercialista”. Una consulenza, questa, che non ando’ in porto poiche’ “il compenso di 70 mila euro” chiesto dal professionista “era troppo”. E mentre ha negato di aver percepito uno stipendio per essere stato dal giugno 2018 al luglio 2019 alla guida di Lombardia Film Commission, ha ammesso di aver ricevuto denaro da via Bellerio in contemporanea all’incarico.

“Tutto nasce da quando Salvini mi dice ‘abbiamo bisogno di persone come te’ – ha spiegato in aula – . Ho fatto due consulenze” tra il 2018 e il 2019 “dove io indicavo alla Lega il modo per salire culturalmente e per essere un po’ piu’ accreditata. Ma non se ne fece niente”. Di questo il critico d’arte ha mostrato al Tribunale due fatture e i rispettivi elaborati. Dopo di che il procuratore aggiunto Fusco, non solo ha elencato, in base agli estratti conto, i 4 versamenti da parte della Lega tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 per un totale di circa 10 mila euro, ma ha chiesto se avesse “in mano un contratto tra la Lega e Giuseppe Alessandro Farinotti” firmato ai primi di dicembre del 2019.

“No, non ce l’ho. Non so dove e’, ho fatto un trasloco “. E ancora: “ma che importanza ha? – ha risposto – Ho fatto due consulenze e ho emesso due fatture” . La bozza del contratto, non firmato, e’ stata consegnata al collegio dal pm che ha contestato al testimone quel compenso di “35 mila euro in tre anni”, pagato alla fine solo in parte. “Comunque se fosse cosi’ – ha proseguito Farinotti – sarebbe stato un compenso per una consulenza di alto livello”. E la replica di Fusco: “Sono tanti pero’, lei me li aveva nascosti”. (Fonte Ansa)

Servizio Precedente

Gran Bretagna, risalgono i contagi. Mai così alti da marzo

Prossimo Servizio

App Mitiga, il Garante la blocca. Era stata usata per la finale di Coppia Italia

Ultime notizie su Lombardia