Oggi il premio Rosa Camuna a Umberto Bossi a Palazzo Lombardia

29 Maggio 2024
Lettura 2 min

 Saranno assegnati oggi alle ore 17 a Palazzo LOMBARDIA i riconoscimenti per la Rosa Camuna, la più alta onorificenza istituita dalla Regione LOMBARDIA con la quale viene riconosciuto poiché l’impegno, l’operosità, la creatività e l’ingegno di coloro che si sono particolarmente distinti nel contribuire allo sviluppo economico, sociale, culturale e sportivo della regione. Su tutti, spicca il riconoscimento a Umberto Bossi (Premio per le Riforme Istituzionali – “Ha aperto la strada al processo di riforme costituzionali. Uomo politico di rilievo soprattutto per la nostra regione , sempre vicino alla gente”).

La cerimonia di premiazione si terrà in occasione della Festa della LOMBARDIA, istituita per celebrare la Battaglia di Legnano combattuta il 29 maggio 1176 contro le truppe imperiali del Barbarossa. Complessivamente il Consiglio regionale ha assegnato 5 premi Rosa Camuna e alcune Menzioni speciali a fronte di 170 candidature pervenute: le province con il maggior numero di candidature sono lo stato Milano (74 candidati), Brescia (27 candidati), Varese (14 candidati) e Bergamo (12 candidati), fanalino di coda Lodi con 2 candidature uniche. Cinque premi sono andati a Milano e provincia (1 Rosa Camuna e 5 menzioni speciali), tre premi al territorio di Brescia (2 Rosa Camuna e 1 menzione speciale), due premi a Varese (1 Rosa Camuna e 1 menzione speciale), due premi a Monza e Brianza (1 Rosa Camuna e 1 menzione speciale) e due premi a Bergamo (due menzioni speciali).

Premiate personalità, associazioni e realtà impegnate in ambito sociale, sanitario, culturale, sportivo ed economico. La commissione di giuria, presieduta dal presidente del Consiglio regionale e composta dagli altri componenti dell’Ufficio di presidenza e dai capigruppo consiliari, ha convenuto di assegnare il Premio Rosa Camuna: a Giuseppe Marotta, dirigente sportivo, nato a Varese, amministratore delegato dell’ Inter e consigliere della Lega Nazionale Professionisti di serie A, da dieci anni nella Hall of Fame del calcio italiano; a Giuseppe Romele, atleta paralimpico di Pisogne (BS) e campione mondiale di sci nordico, nel 2023 primo classificato ai mondiali di Ostersund in Svezia nella specialità sitting sia nella competizione di media che di lunga distanza; a Omar Pedrini, cantautore e chitarrista bresciano, ex leader dei Timoria; ad ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo) di Milano, che vanta oggi oltre 400mila potenziali donatori e ha saputo offrire negli ultimi 20 anni speranza e possibilità di guarigione ad oltre 4mila malati di leucemia, mielodisplasia e talassemia; al Servizio Cani Guida dei Lions, nato nel 1959 per addestrare e consegnare gratuitamente cani guida alle persone cieche in tutta Italia e il cui centro di addestramento a Limbiate (MB) è modello e punto di riferimento in ambito internazionale. Prevista anche una serie di ‘Premi tematici Rosa Camuna del Presidente”.

Tra i premiati Alessandro Mahmoud – Mahmood (Premio per la Musica e l’Impegno sociale – “I suoi album hanno registrato milioni di copie vendute e innumerevoli riconoscimenti artistici. Non fa mancare il suo sostegno a progetti a favore di chi è difficoltà”) e Ambra Angiolini (Premio per lo Spettacolo e l’Impegno sociale – “Artista di grande umanità che si batte per i diritti umani con uno spiccato impegno per le campagne di sensibilizzazione sociale”). 

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

L’Ufficio parlamentare di bilancio: Date fondi ancora in base alla vecchia spesa storica. Lep lontanissimi. Dov’è il federalismo fiscale?

Prossimo Servizio

COMUNICAZIONE ELETTORALE – Lombardia Civica, il primo congresso con Bassani

Ultime notizie su Lombardia

TornaSu