A2A, la pubblicità e gli auguri a Joe e Kamala

Lettura 1 min

Anche la pubblicità è politicamente corretta e tiene conto di dove tira il vento. Di certo l’elezione di un capo di stato, tanto più se degli Stati Uniti d’America, è un evento non solo mondiale, diciamo pure planetario. Dopo il papa c’è, o forse c’era, la Casa Bianca. Ma sorprende che la pubblicità di A2A, grande realtà dell’energia, trovi tempo e spazio per salutare Biden e Harris augurando loro una buona presidenza. La geopolitica e l’economia delle cose evidentemente non perde tempo per dire “siamo qui”. Ieri, su Il Foglio.

Servizio Precedente

Secondo il sindaco Sala, Greta vale come Anna Franck

Prossimo Servizio

Processo Ior, 8 anni per Caloia

Ultime notizie su Economia