Discoteche aperte. Procura Cagliari apre inchiesta per epidemia colposa

La Regione che aperto i locali era al corrente degli eventuali rischi?

Lettura 1 min

 Un’inchiesta per epidemia colposa è stata aperta dalla Procura di Cagliari a seguito della messa in onda di un servizio di Report, ieri sera, sull’apertura delle discoteche estive in Sardegna che avrebbe favorito la diffusione del Covid prima nell’Isola e poi in varie regioni italiane. I magistrati vogliono capire se la Regione abbia consentito l’apertura dei locali della Costa Smeralda nonostante fosse a conoscenza dei rischi.

Default thumbnail
Servizio Precedente

Crisanti, tracciamento saltato. Usare banca dati Google per sapere movimenti delle persone. Altrimenti c'è terza ondata

Default thumbnail
Prossimo Servizio

Ospedale di Como, al limite del collasso

Ultime notizie su Veneto