Cina blocca nuove indagini OMS su origine del virus

Lettura 1 min

 La Cina ha boccia il piano per una seconda fase di indagini sull’origine della pandemia di Covid-19 avanzato dall’Organizzazione Mondiale della Sanita’. “Non accetteremo un simile piano per il tracciamento delle origini”, ha dichiarato il vice ministro della Commissione Nazionale per la Sanita’, Zeng Yixin, “perche’ in alcuni aspetti non ha rispetto per il buonsenso e sfida la scienza”. 

 La Cina ha boccia il piano per una seconda fase di indagini sull’origine della pandemia di Covid-19 avanzato dall’Organizzazione Mondiale della Sanita’. “Non accetteremo un simile piano per il tracciamento delle origini”, ha dichiarato il vice ministro della Commissione Nazionale per la Sanita’, Zeng Yixin, “perche’ in alcuni aspetti non ha rispetto per il buonsenso e sfida la scienza”. 

Servizio Precedente

VIDEO - Doppio binario, Fico: In Parlamento si entra anche senza Green Pass

Prossimo Servizio

Olimpiadi, rimosso direttore per commenti su Olocausto

Ultime notizie su Scienza