Il Comitato del Nord bossiano sbarca su Facebook

7 Ottobre 2022
Lettura 1 min

Nasce la pagina Facebook di “Comitato del Nord”, il nuovo movimento interno alla Lega Salvini Premier, voluto dal suo fondatore, Umberto Bossi, all’obiettivo di rilanciare l’autonomia e i temi cari al Nord, dopo l’insoddisfacente esito elettorale emerso dalle politiche del 25 settembre. L’immagine del Senatur campeggia nella foto del “profilo social” e nei primi post, dove spicca il video, postato circa 2 ore fa, di un giovane BOSSI quando, il 15 settembre 1996 a Venezia, nel corso di una manifestazione dell’allora Lega Nord, proclamò la “Dichiarazione di indipendenza della Padania”. Nel testo sopra il video si legge: “I valori profondi non possono cambiare: l’Autonomia per il Nord rappresenta ancora oggi il nostro faro”. Nella nascente pagina, lanciata nelle ultime ore, compare un’immagine dell’Italia ‘tagliata’, senza il Sud, e, come primo post compaiono i titoli di alcuni lanci di agenzia che citano : ‘Lega: Bossi torna in campo, nasce Comitato Nord’, ‘Lega: Bossi ‘Comitato Nord, riconquistare elettori e rilanciare autonomia’, ‘Lega; lo strappo di Bossi, ‘nasce Comitato Nord’, ‘Lega, Bossi ‘nasce Comitato Nord per recuperare obiettivi fondazione Carroccio’. Come secondo post, si invitano i militanti leghisti a inviare un’email.

IL GIORNALE

Direttrice: Stefania Piazzo
La Nuova Padania, quotidiano online del Nord.
Hosting: Stefania Piazzo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizio Precedente

Caccia a un enigma matematico. L’astrofisico Tamburini risolve un quesito epocale

Prossimo Servizio

Inflazione, Nord il più colpito. Per famiglie una stangata da 92 miliardi. Per lo Stato nuovi incassi

Ultime notizie su Politica

Amnistia per gli indipendentisti catalani, ora è legge

Gli avvocati difensori di 36 dirigenti del partito della Sinistra repubblicana catalana (Erc) condannati o processati per reati collegati al processo indipendente in Catalogna hanno sollecitato oggi l’applicazione dell’amnistia. Secondo fonti giuridiche citate
TornaSu